Documenti: 8

Sarnen, Benediktinerkollegium

Codd. chart. 124, 208, membr. 6, 19, 20, 35 prima nel Benediktinerkollegium Sarnen si trovano ora nel Benediktinerinnenkloster di Hermetschwil.

Preview Page
Sarnen, Benediktinerkollegium, Cod. chart. 518
Carta · 39 ff. · 10,5 x 6,5 cm · Germania sudoccidentale · 1478
Ufficio per la Madonna

L'Officium parvum BMV è stato copiato da Johannes Höfflin ed è datato 9 giugno 1478. (szu)

Online dal: 08.10.2015

Preview Page
Sarnen, Benediktinerkollegium, Cod. chart. 536
Carta · 171 ff. · 11 x 15 cm · 1480
Salterio, innario

L'opera, proveniente da ambiente domenicano, contiene salmi e inni. Agli Inizi in latino fa seguito la traduzione completa in tedesco. Il primo copista inserisce la data 26 marzo 1480. Il copista principale si nomina Wendelin Fräger. (szu)

Online dal: 08.10.2015

Preview Page
Sarnen, Benediktinerkollegium, Fragm. I. 1
Pergamena · 4 pp. · 15.5 x 10.5 cm · intorno all'840
Liber traditionum fuldensis

Questo bifoglio mutilo in minuscola anglosassone e carolingia rappresenta l'unico resto rimastoci del cartolario turingense di Fulda. Questo costituiva a sua volta una parte di un cartulario in otto volumi del monastero di Fulda ordinati per regioni, che furono redatti nel secondo quarto del IX secolo all'epoca di Rabano Mauro. Oltre ad un volume completo che si conserva nello Staatsarchiv di Marburg (K 424), altri testimoni dell'opera completa si conservano sotto forma di frammenti nello Stadtarchiv di Leutkirch im Allgäu e nella Universitätsbibliothek di Tübingen (Mm I 7). (stb)

Online dal: 08.10.2015

Preview Page
Sarnen, Benediktinerkollegium, Cod. membr. 8
Pergamena e carta · 92 ff. · 31 x 23.5 cm · 1427
Speculum Humanae Salvationis

Scritto nel 1427 forse da frate Thomas de Austria ordinis sancti Johannis. Nello Speculum humanae salvationis vengono stabiliti dei rapporti, sia nel testo che nelle miniature, tra le storie del Vecchio e del Nuovo Testamento. Riccamente ornato di disegni a penna, costituisce uno dei più bei manoscritti della biblioteca di Muri, nel cui elenco dei manoscritti del 1744 è elencato. (ber)

Online dal: 22.06.2010

Preview Page
Sarnen, Benediktinerkollegium, Cod. membr. 10
Pergamena · 160 ff. · 30.5 x 22.5 cm · Engelberg (?) · intorno al 1175
Chronicon murense

Manoscritto redatto intorno al 1175 forse nel monastero di Engelberg, come sembrerebbe attestare il tipo di scrittura e una nota nel contenuto (8va), con aggiunte e annotazioni redatte intorno al 1400. Quale testo principale contiene una copia della cosiddetta Reichenauer Kaiserchronik di Hermannus Augiensis (o Hermannus Contractus) e degli Excerpta dalla continuazione della cronaca di Bertholdus Augiensis. Tra le notizie aggiunte nella prima metà del sec. XIV vi è quella che testimonia il trasferimento della sede episcopale da Windisch a Costanza all'epoca del re Dagoberto (29v). Conteneva sull'ultima pagina notizie riguardanti la storia del monastero di Muri del XIV e XV sec. che sono probabilmente state asportate nel XIX sec. E' elencato nella lista dei manoscritti di Muri del 1744 ma probabilmente già intorno al 1500 era in possesso del monastero. (ber)

Online dal: 23.04.2013

Preview Page
Sarnen, Benediktinerkollegium, Cod. membr. 64
Pergamena · 119 ff. · 10,5 x 8 cm · Baviera · ultimo quarto del XV, primo quarto del XVI secolo
Stundenbuch OFM

Il libro d'ore proviene da un convento femminile francescano bavarese. Contiene l'ufficio della Madonna, i salmi penitenziali e l'ufficio per i morti. La sua presenza a Muri è attestata dal 1790. (szu)

Online dal: 08.10.2015

Preview Page
Sarnen, Benediktinerkollegium, Cod. membr. 69
Pergamena · 98 ff. · 9 x 6.5 cm · XII secolo
Libro di preghiere

Il piccolo libro di preghiere del sec. XII, il più antico in lingua tedesca, è stato scritto per una donna. Contiene numerose preghiere latine e tedesche tra le quali spicca la famosa „Mariensequenz aus Muri“, la più antica riproduzione conosciuta in lingua tedesca della sequenza in latino Ave praeclara maris stella. Nel sec. XIX il manoscritto venne ritenuto in qualche modo collegato alla regine Agnese (1281 ca-1364) che visse nel monastero di Königsfelden. Elencato nella lista dei manoscritti posseduti dal monastero di Muri del 1790. (ber)

Online dal: 22.06.2010

Preview Page
Sarnen, Benediktinerkollegium, Cod. membr. 83
Pergamena · 8 ff. · 21 x 16 cm · Muri (?) · prima metà del sec. XII
Ciclo di miniature

Questo ciclo di miniature della prima metà del sec. XII è opera di due artisti. A giudicare dalle incisioni previste per l’inserimento in un fascicolo, il ciclo era dapprima rilegato in un manoscritto; forse era anteposto ad un salterio. (bre)

Online dal: 22.06.2010

Documenti: 8