Scegli una biblioteca virtuale o collezione

Luogo, Biblioteca Manoscritti
Tutte le biblioteche e collezioni1145
Sion/Sitten, Archives du Chapitre/Kapitelsarchiv 5
Fribourg/Freiburg, Archives de l'Etat de Fribourg/Staatsarchiv Freiburg 13
Sion/Sitten, Archives de l'Etat du Valais/Staatsarchiv Wallis 1
Bern, Burgerbibliothek 23
Porrentruy, Bibliothèque cantonale jurassienne 12
Fribourg/Freiburg, Bibliothèque cantonale et universitaire/Kantons- und Universitätsbibliothek 16
Lausanne, Bibliothèque cantonale et universitaire de Lausanne 4
Genève, Bibliothèque de Genève 46
Engelberg, Stiftsbibliothek 55
Sarnen, Benediktinerkollegium 10
Neuchâtel, Bibliothèque publique et universitaire de Neuchâtel 7
Trogen, Kantonsbibliothek Appenzell Ausserrhoden 12
St. Gallen, Stiftsbibliothek 519
Solothurn, Domschatz der St.-Ursen-Kathedrale 3
Schlatt, Eisenbibliothek 1
Fribourg/Freiburg, Couvent des Cordeliers/Franziskanerkloster 11
Cologny, Fondation Martin Bodmer 118
Flawil, Gemeinde Flawil 2
Wil, Dominikanerinnenkloster St. Katharina 12
Aarau, Aargauer Kantonsbibliothek 13
Frauenfeld, Kantonsbibliothek Thurgau 16
Sion/Sitten, Médiathèque du Valais 2
Orselina, Convento della Madonna del Sasso 4
Luzern, Provinzarchiv Schweizer Kapuziner Luzern 1
Aarau, Staatsarchiv Aargau 6
Beromünster, Stiftskirche St. Michael 2
Einsiedeln, Stiftsbibliothek 65
Schaffhausen, Stadtbibliothek 16
Zürich, Schweizerisches Nationalmuseum 5
St. Gallen, Stiftsarchiv (Abtei Pfäfers) 10
Bremgarten, Stadtarchiv Bremgarten 1
Sarnen, Staatsarchiv Obwalden 1
Schaffhausen, Staatsarchiv 5
Torre, Archivio parrocchiale 2
Basel, Universitätsbibliothek 15
Utopia, armarium codicum bibliophilorum 14
St. Gallen, Kantonsbibliothek, Vadianische Sammlung 18
Solothurn, Zentralbibliothek 10
Zürich, Zentralbibliothek 46
Luzern, Zentral- und Hochschulbibliothek 15
Zofingen, Stadtbibliothek 2

Manoscritti svizzeri all'estero

Paese Luogo, Biblioteca Manoscritti
Germania Überlingen, Leopold-Sophien-Bibliothek 2
Austria St. Paul in Kärnten, Stiftsbibliothek St. Paul im Lavanttal 1

Parti di manoscritti all'estero

Paese Luogo, Biblioteca Manoscritti
Francia Paris, Bibliothèque nationale de France 1
Stati Uniti Cleveland, The Cleveland Museum of Art 1
Russia St. Petersburg, National Library of Russia 1
    Numero di manoscritti per pagina: 20 50 100 tutti

Numero di manoscritti: 46, mostrati: 41 – 46

Zürich, Zentralbibliothek, Ms. D 221 (quale prestito a lungo termine nella biblioteca dell'abbazia di S. Gallo)

Carta · 454 ff. · 16 x 10 cm · S. Gallo · sec. XVII

Poemi latini del monaco sangallese P. Atanasio Gugger (1608-1669) composti in occasione delle festività connesse alla translazione avvenuta nel 1628, ecc.

Poemi latini del monaco sangallese P. Atanasio Gugger (1608-1669); furono composti in occasione delle festività connesse alla translazione, avvenuta nel 1628, delle spoglie dei santi Otmaro e Notkero Balbulo nella nuova chiesa di Sant’Otmaro, restaurata nel 1628. Il codice contiene anche inni latini e poemi sangallesi di diverso argomento. (smu)

Online dal: 20.12.2007

Zürich, Zentralbibliothek, Ms. D 227 (quale prestito a lungo termine nella biblioteca dell'abbazia di S. Gallo)

Carta · VI + 100 ff. · 12 x 8 cm · San Gallo · sec. XVII

Collezione di testi: traduzioni di testi religiosi (Regola Benedettina, orazioni, ecc.) in greco

Traduzione della Regola benedettina (Regula Benedicti) e di alcuni scritti di devozione in lingua greca; è stata eseguita all’abbazia di San Gallo, tra il 1660 e il 1667, da frate Gallo Schindler (1643-1710), monaco di San Gallo nato a Lucerna. (smu)

Online dal: 26.04.2007

Zürich, Zentralbibliothek, Ms. Rh. 167

Pergamena · 199 ff. · 27.5 x 18.5 cm · Costanza/ regione del lago Bodanico · intorno al 1260

Salterio di Rheinau

Il salterio di Rheinau, Ms. Rh. 167, costituisce uno dei tesori più straordinari della Biblioteca centrale di Zurigo. Le miniature sono un prodotto di altissimo livello della pittura gotica dell’epoca intorno al 1260, cosa che vale anche per l’utilizzo di una raffinata tecnica per la preparazione dei colori e la loro stesura. La scrittura, al contrario, è certamente di buona qualità ma non può essere attribuita al più alto livello dell’arte calligrafica. Il committente va cercato nella regione del lago Bodanico, probabilmente nella città di Costanza, molto importante politicamente ed ecclesiasticamente durante l’epoca dell’interregno. Il manoscritto venne acquisito a Sciaffusa nel 1817 da Melchior Kirchhofer per il monastero benedettino di Rheinau, e nel 1863 giunse con la biblioteca di questo monastero alla Biblioteca Cantonale (ora Biblioteca Centrale) di Zurigo. (ste)

Online dal: 20.12.2012

Zürich, Zentralbibliothek, Ms. Rh. 172

Pergamena · 100 ff. · 20.4 x 13.9 cm · San Gallo · sec. XV

Aurora consurgens

Questo manoscritto pergamenaceo contiene nella prima parte il cosiddetto Aurora consurgens, che si distingue per il suo ciclo illustrativo, e numerosi altri trattati alchemistici, quali per es. Alberto Magno sui Secreta Hermetis philosophi, Johannes de Garlandia, estrratti da Geber (Jabir ibn Hayyan) fino al Thesurus Philosophiae e la Visio Arislei. Fino ad oggi si conoscono altri nove manoscritti contenenti l’Aurora: a Berlino il Die uffgehnde Morgenrödte, a Bologna, Glasgow, Leiden, Vienna, Parigi, Praga e Venezia; tra questi il manoscritto di Berlino, datato agli inizi del sec. XVI, è strettamente imparentato con il codice di Zurigo per quanto riguarda sia le illustrazioni che i testi che le accompagnano, tradotti in tedesco. (ste)

Online dal: 09.06.2011

Zürich, Zentralbibliothek, Ms. Rh. hist. 27

Pergamena · A + 99 ff. · Reichenau · inizio del sec. IX e sec. X

Libro delle confraternite di Reichenau

La parte più importante del manoscritto Ms. Rh. hist. 27, scritto all’inizio del sec. IX, è costituita dal cosiddetto libro delle confraternite di Reichenau. Nel libro delle confraternite sono elencati i membri delle comunità religiose che erano unite in una confraternita con il monastero, con l’obbligo di ricordare nella preghiera quotidiana i membri sia viventi che morti. La zona di influenza era grande: da Reichenau verso sud fino a Monteverde e Conques, da Mondsee a est fino a Fulda e St. Trond a nord, così come Jumièges ad ovest. Vi sono elencati più di 38 000 nomi. Le registrazioni più antiche vennero continuamente completate ed integrate nel corso di vari secoli. Alla fine del volume sono rilegati 15 fogli in pergamena del sec. X-XII con liste di monaci da Reichenau, supplementi di liste con nomi e trascrizioni di documenti; rilegati all’inizio del codice strisce di carta incollate con accordi tra confraternite e annunci di morte dal XIV al XVI secolo. (ste)

Online dal: 31.03.2011

Zürich, Zentralbibliothek, Ms. Rh. hist. 33b

Carta · 168 ff. · 30.0 x 21.0 cm · regione del Reno Superiore · intorno al 1420-1440

Tecniche di guerra (manoscritto illustrato)

Il codice è uno dei rari esempi di manoscritto illustrato costituito essenzialmente da pagine con illustrazioni, accompagnate da solo brevi spiegazioni – che si limitano al massimo ad una riga di testo – e che per questo costituiscono delle straordinarie fonti storiche in numerosi campi. Le raffigurazioni di tecniche di guerra che si ritrovano nel codice facevano in origine probabilmente parte di un manuale medievale. Quale tipico oggetto da collezione, questo manoscritto illustrato mette in risalto il carattere di collezione della biblioteca del monastero di Rheinau, i cui bibliotecari e abati intenzionalmente si preoccupavano di raccogliere libri rari. (ste)

Online dal: 09.06.2011
Home Informazioni News Contatti Tutela dei dati © 2014 e-codices