Seleziona un manoscritto di questa collezione: Cod. Sang. 2  Cod. Sang. 729 Cod. Sang. 731  Cod. Sang. 2107  455/600
Paese di conservazione:
Paese di conservazione
Svizzera
Luogo:
Luogo
St. Gallen
Biblioteca / Collezione:
Biblioteca / Collezione
Stiftsbibliothek
Segnatura:
Segnatura
Cod. Sang. 730
Titolo del codice:
Titolo del codice
Edictum Rothari (Veterum Fragmentorum Tomus III)
Caratteristiche:
Caratteristiche
Pergamena · 88 pp. · 20.5 x 14 cm · Bobbio (?) · 670/680
Lingua:
Lingua
Latino
Descrizione breve:
Descrizione breve
Editto di Rotari, conservato in frammenti. È la più antica copia della raccolta di leggi dei Longobardi redatta e promulgata da re Rotari (636-652) nel 643. Realizzata probabilmente a Bobbio e databile agli anni 670/680, è conservata in frammenti divisi tra la biblioteca abbaziale di San Gallo, la Badische Landesbibliothek Karlsruhe, la Zentralbibliothek di Zurigo e l’Archivio di Stato del cantone Zurigo. La maggior parte dei frammenti, che nel 1822 furono riunti in un volume dal bibliotecario dell'abbazia Ildefons von Arx, si trova nella biblioteca abbaziale di San Gallo. Nel 1972 i frammenti di pergamena dell'Editto di Rotari dell'abbazia di San Gallo furono riuniti in un nuovo volume - non senza rischi per la conservazione - insieme a delle foto in bianco e nero dei frammenti che si trovano a Karlsruhe e Zurigo. Nel 2008 le foto furono poi rimosse dal restauratore Martin Strebel, e contemporaneamente questo manoscritto, di grande importanza per la storia del diritto, fu di nuovo rilegato usando le più moderne tecniche di restauro dei libri. Il lavoro fu possibile grazie al sostegno degli Amici dell'Abbazia di San Gallo, i quali ne coprirono le spese. (smu)
Descrizione standard:
Descrizione standard
Scherrer Gustav, Verzeichniss der Handschriften der Stiftsbibliothek von St. Gallen, Halle 1875, S. 236-238.
Mostra la descrizione standard
DOI (Digital Object Identifier):
DOI (Digital Object Identifier
10.5076/e-codices-csg-0730 (http://dx.doi.org/10.5076/e-codices-csg-0730)
Collegamento permanente:
Collegamento permanente
http://www.e-codices.unifr.ch/it/list/one/csg/0730
IIIF Manifest URL:
IIIF Manifest URL
IIIF Drag-n-drop http://www.e-codices.unifr.ch/metadata/iiif/csg-0730/manifest.json
Come citare:
Come citare
St. Gallen, Stiftsbibliothek, Cod. Sang. 730: Edictum Rothari (Veterum Fragmentorum Tomus III) (http://www.e-codices.unifr.ch/it/list/one/csg/0730).
Online dal:
Online dal
31.07.2009
Bibliografia recente:
Bibliografia recente
Bibliografia recente – St. Galler Bibliotheksnetz (SGBN) - Verbundkatalog
Rapporto di restauro:
Rapporto di restauro
Martin Strebel 2008 (PDF, 26.36 MB) – © Stiftsbibliothek - Martin Strebel
Diritti:
Diritti
Immagini:
(Per quanto concerne tutti gli altri diritti, vogliate consultare le rispettive descrizioni dei manoscritti e le nostre Norme per l’uso)
Strumento d'Annotazione - Accedere
Non c'è ancora nessuna annotazione per questo manoscritto. Siate i primi a crearne una!
Aggiungere un'annotazione
Strumento d'Annotazione - Accedere
Non c'è ancora nessun nuovo riferimento bibliografico per questo manoscritto. Siate i primi ad aggiungerne uno!
Aggiungere un riferimento bibliografico

Immagini di riferimento e legatura

Piatto anteriore
Piatto anteriore
Dorso
Dorso
Piatto posteriore
Piatto posteriore
Scala (pagina)
Scala (pagina)
Digital Colorchecker
Digital Colorchecker